La Basilica di San Nicolò costruita con i mattoncini Lego

Ci vogliono 10mila “sottoscrittori” per trasformare la Basilica di San Nicolò, la Porta Reale e Palazzo Ducezio in … Lego. O meglio per convincere l’azienda danese a realizzare costruzioni che si ispirino al Barocco di Noto e che, magari, diventino l’ennesimo modo che ha la città di farsi conoscere nel mondo. L’idea è stata lanciata dall’associazione Salvatore Zuppardo: il presidente Corrado Zuppardo un giorno navigando su internet si è imbattuto in questo contest lanciato proprio da Lego che invitava gli appassionati di costruzioni a mettersi in gioco riproducendo in mattoncini qualsiasi “skyline” gli venisse in mente. A Zuppardo, netino trapiantato in Lombardia, è venuta l’idea di riprodurre la sua città. << Ho pensato che Noto – spiega – città Barocca potesse valere questa idea e allora a nome dell’associazione ho deciso di realizzare con le costruzioni che il loro sistema mette a disposizione 3 monumenti simbolo come la Basilica di San Nicolò, Palazzo Ducezio e la Porta Reale. Non è stato semplice perché Lego ti da alcuni limiti da rispettare, su tutti quello del numero di pezzi da poter utilizzare. Hanno approvato questa nostra idea e adesso è attivo il contest. Ci vogliono 10mila “sottoscrittori” e poi…>>. E poi l’idea dovrebbe diventare realtà e l’azienda danese dovrebbe cominciare a produrla. Il tempo è limitato, ci vogliono 10mila sottoscrittori del progetto, ovvero 10mila persone che si colleghino al sito www.ideas.lego.com e che cerchino “Noto Skyline”. Dopo una veloce iscrizione sarà possibile sposare il progetto, gratuitamente, e aspettare che venga raggiunta quota 10mila. <<Non sarà facile – conclude Zuppardo – lo sappiamo, ma è una sfida che abbiamo lanciato con grande piacere. La nostra associazione promuove Noto in giro per l’Italia e l’idea di sposare il brand della città con quello di Lego non può che rientrare nelle nostre attività>>.

Ottavio Gintoli

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *